Nuova idea low cost per la fascia sinistra dell'Inter, dove in estate Ashley Young appare destinato all'addio. L'inglese è in scadenza di contratto e difficilmente gli verrà sottoposto il rinnovo. Il club nerazzurro intende svecchiare la rosa e abbassare il monte ingaggi. Dai 3 milioni di euro netti dell'ex capitano del Manchester United a un calciatore che oggi guadagna un decimo. Eppure è uno dei migliori interpreti del ruolo in Serie A: Simone Bastoni, laterale mancino classe 1996 dello Spezia rivelazione di questa Serie A da neopromossa (reduce dal gol al Milan). In scadenza nel giugno 2022 potrebbe liberarsi a prezzo di saldo in estate. L'Inter lo segue così come Lazio, Atalanta e Napoli. In giro ce ne sono pochi di laterali sinistro di talento e Bastoni è entrato nei radar degli scout nerazzurri che lo tengono d'occhio.

Una normale fase di scouting in attesa di capire se affondare o meno tra qualche settimana, con il gradimento anche di Antonio Conte che per il suo 3-5-2 apprezza giocatori che abbinano gamba e qualità. Aspettando pure una schiarita societaria che sarà determinante per mosse e strategie di mercato. Chissà che tra qualche mese i Bastoni ad Appiano Gentile non possano raddoppiare...

VIDEO - LA STELLA ROSSA RIPRENDE IL MILAN IN RECUPERO, STANKOVIC JR IMPAZZISCE DAVANTI ALLA TV

Sezione: Esclusive / Data: Gio 18 febbraio 2021 alle 13:13
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print