Al momento posso confermare solo contatti con i nerazzurri di Conte e con l’Atalanta”. Con queste parole, rilasciate a CittàCeleste, il ds della Spal, Davide Vagnati, fa il punto per ciò che concerne la situazione di Manuel Lazzari, esterno a tutta fascia (preferibilmente di destra), classe 1993, sotto contratto con il club ferrarese fino al giugno del 2023.

Cosa c’è di vero? Di certo c’è che l’Inter, con i suoi osservatori, ha monitorato a lungo le prestazioni di Lazzari nelle ultime due stagioni, dove appunto il giovane Manuel si è messo in luce nella massima serie, totalizzando 69 presenze, 2 gol e 11 assist. Qualche rumours e qualche abboccamento, infatti, c’era stato anche in qualche sessione di mercato precedente, ma poi non se ne era fatto mai nulla perché l’Inter era andata decisa su altri profili.

E, secondo quanto risulta ad FcInterNews.it, la situazione dovrebbe essere la stessa anche ora: Lazzari è stimato, ha una valutazione di circa 20 milioni, ma al momento non è in cima alla lista delle preferenze. La società nerazzurra, infatti, nel ruolo valuta anche altri profili: Valentino Lazaro dell'Hertha Berlino, Alessandro Florenzi della Roma, Lucas Vazquez del Real Madrid, tra gli altri.

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - TUTTI PAZZI PER LUCIEN AGOUME', E' LUI IL NUOVO POGBA?

Sezione: Esclusive / Data: Mer 12 Giugno 2019 alle 15:26
Autore: Giuseppe Granieri
Vedi letture
Print