Un bluff, nulla più. La notizia di un interessamento del Barcellona per Christian Eriksen non ha basi di fondamento e va catalogato come un ultimo tentativo da parte del Tottenham, che ha fatto filtrare questa voce, per ottenere condizioni economiche migliori dalla cessione del danese. Dopo aver dato il via libera ad agente e intermediari in seguito all'offerta da 20 milioni totali così suddivisi: 15 milioni di parte fissa più 5 di bonus da parte dell'Inter, gli Spurs hanno cercato, chiamando in causa il Barcellona, di convincere i nerazzurri a versare 20 milioni senza bonus, esattamente quanto i blaugrana sarebbero disposti subito a pagare per Eriksen.

Gioco delle tre carte che non ha incantato la dirigenza nerazzurra, che ha mostrato grande serenità anche nel corso della cena presso Il Salumaio a Milano assieme agli intermediari che hanno curato l'operazione. Alla fine Daniel Levy avrà i 20 milioni chiesti inizialmente, solo che parte di questi sarà sotto forma di bonus. E l'Inter avrà Christian Eriksen nelle prossime ore.

VIDEO - YOUNG SI PRESENTA CON... BOB MARLEY!

Sezione: Esclusive / Data: Ven 24 Gennaio 2020 alle 00:45
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print