L’attaccante interista Alexis Sanchez ha debuttato come attore nel film cileno 'My hero Alexis'. Il lungometraggio, realizzato nel 2019 con il titolo originale 'Mi amigo Alexis' e ambientato in Cile, è stato mostrato a trecento giovani durante il Giffoni Film FEstival, evento cinematografico per bambini e ragazzi. È stato un vero successo perché non è solo una storia di calcio, ma anche di determinazione nel perseguire i propri sogni. La pellicola racconta di Tito, ragazzino di dodici anni proveniente da una famiglia povera, molto appassionato di calcio, che un giorno realizza il sogno d’incontrare il suo idolo: Alexis Sanchez. Tra i due nasce un’amicizia formativa: Tito scopre qual è la sua vera strada nella vita mentre Alexis ritrova i luoghi dove è nato e cresciuto. È una storia che descrive anche la vita in Cile: per loro il calcio non è solo passione, ma anche fonte di ambizione per molti genitori che vedono nei figli la possibilità di sfuggire alla povertà. Il regista Alejandro Fernandez Almendras si è detto molto soddisfatto e sorpreso di come abbia recitato bene l’attaccante interista. 


Elena Malaspina

Sezione: Curiosità & Gossip / Data: Lun 28 dicembre 2020 alle 18:18
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print