È Lautaro Martinez il giocatore dell'Inter che si schiera al fianco del tecnico Antonio Conte nella sala conferenze dell'Olimpiyskiy National Sports Complex di Kiev. L'attaccante argentino risponde alle domande dei giornalisti alla vigilia della sfida di Champions League contro lo Shakhtar Donetsk, valida per la seconda giornata della fase a gironi. FcInterNews vi propone la diretta testuale.

Si parla spesso del tuo rinnovo. Se potessi rimanere sempre all'Inter, cosa diresti oggi?
"Io lavoro ogni giorno per migliorare e vincere, sono contento e felice all'Inter. Lavoriamo tutti per portare la squadra il più in alto possibile, poi domani non so cosa può succedere ma qui sono felice e ringrazio i tifosi per l’affetto, così come la gente che lavora per l’Inter e che gli è sempre vicina".

Perché a Genova ti sei innervosito dopo il cambio?
"Mi sono arrabbiato con me stesso perché non ho fatto la partita che volevo. Quando sono uscito, l’emozione… sono così. Mi è uscito da dentro, ma oggi sono contento e pronto per domani".

VIDEO - ACCADDE OGGI - 26/10/1994: IL DERBY DI SOSA-ORLANDINI, I NERAZZURRI RIBALTANO IL MILAN

Sezione: Copertina / Data: Lun 26 ottobre 2020 alle 18:54
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print