"Mettendo da parte il gioco, le prestazioni e forse anche il calcio vero e proprio: al Napoli con i 3 di stasera hanno REGALATO 8/10 punti di errori arbitrali "puri"( quasi tutti al San Paolo dove il pubblico riesce a condizionare ogni decisione arbitrale), a noi ne hanno TOLTI almeno 10 di ERRORI ARBITRALI riscontrabili in quasi tutti i pareggi interni( partite che con il sacrosanto rigore avremmo vinto quasi tutte 1-0).

E stop. Ma di che altro vogliamo parlare? Di calcio? Perché dobbiamo sempre fare metà culpa quando gli errori sono degli altri? Che poi non sono errori, c'é la sudditanza, c'é la malafede, c'é la volontà di danneggiare l'Inter ma nessuno ha il coraggio di dirlo chiaramente, non so perché. Ma ci rendiamo conto che si va verso gli zero rigori in una stagione( mai accaduto nella storia)? Ci rendiamo conto che al netto degli "errori arbitrali" noi ci staremmo giocando il terzo posto a 3/4 punti dal Napoli con lo scontro diretto da giocare a San Siro?

Perché dobbiamo stare sempre zitti? Perché nessuno alza la voce anche con il rischio di essere diffidato o multato? Perché dobbiamo sempre più forti di "tutto e tutti"? Ma abbiamo ucciso qualcuno? Io una volta vorrei un rigore inesistente a nostro favore: se si tratta di errori arbitrali perché non sono mai a nostro favore? 
E poi cosa hanno fatto l'Inter e gli interisti al calcio italiano e alla Lega per meritare tutto questo se non portare trofei, fama e prestigio? 



Ditemelo voi come si fa a parlare di calcio in queste condizioni, io non so se sono più disgustato o imbestialito per questa situazione: BASTA, BASTA, BASTA.

Scusate per lo sfogo, un saluto alla Redazione e a tutti gli interisti".

Filippo

Sezione: Visti da Voi / Data: Mar 18 marzo 2014 alle 18:59
Autore: Redazione FcInterNews / Twitter: @FcInterNewsIt
vedi letture
Print