Dubbio modulo in casa Inter. "Spalletti a inizio settimana ha pensato a un drastico cambio di sistema, ipotizzando un passaggio al 3-4-2-1, ma il Bologna, solitamente schierato con il 4-3-3, non è probabilmente l’avversario migliore da affrontare con la linea arretrata a tre - spiega Tuttosport -. Domenica - previsti 50mila spettatori circa -, quindi ancora 4-3-3 o un ritorno al 4-2-3-1, ma il tecnico, complice la presenza ad Appiano per due giorni dei tecnici che stanno frequentando il corso Master Uefa Pro, ha voluto evitare di svelare i suoi piani. Fra oggi e domani si dovrebbe capire qualcosa di più e non sono da escludere novità.

Per esempio potrebbe esordire dal primo minuto Rafinha ed essere confermato anche Eder, in gol col Crotone. Spalletti potrebbe provare un 4-3-2-1 o 4-3-1-2 e in quel caso sarebbero a rischio Perisic e Candreva".

Sezione: Rassegna / Data: Ven 09 febbraio 2018 alle 10:55 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print