Tanti gli episodi da moviola finita sotto la lente di ingrandimento della Gazzetta dello Sport dopo Fiorentina-Inter, partita nella quale Maurizio Mariani ha valutato bene quasi ogni situazione. "Al 27’ - scrive la rosea - il primo giallo è per Brozovic, col ginocchio spende un fallo tattico su Castrovilli. Al 31’ giallo per Bastoni per una sbracciata su Chiesa quando il pallone è già sfilato. Al 40’ Lautaro trova il 2-0 ma il gol è nullo perché la Var certifica il fuorigioco di Lukaku sul passaggio di Brozovic. Al 43’ Dragowski para sul colpo di testa di Lukaku e la goal line technology mostra che la palla non è entrata. Al 46’, la Fiorentina prova a chiedere rigore per mani di De Vrij a terra dopo il contatto con Boateng, ma la richiesta non regge. Al 75’ Dragowski esce cercando la palla e carambolando su Lautaro, per Mariani è fallo in attacco ma la decisione lascia perplessi. Più sensato il giallo a Lautaro, pericoloso nel lasciare il piede sullo stesso portiere viola un minuto dopo". 

VIDEO - ADRIANO AMA ANCORA L'ITALIA E SI CIMENTA NEL CANTO CON... TIZIANO FERRO

Sezione: Rassegna / Data: Lun 16 Dicembre 2019 alle 08:30
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print