Giorno dopo giorno, Suning si avvicina sempre di più ad uno storico scudetto alla guida dell'Inter. Un traguardo da non sottovalutare, anche perché si tratterebbe della prima proprietà straniera a vincere in Italia. Lo ricorda La Gazzetta dello Sport, partendo da un quadro più ampio che vede i diversi fallimenti cinesi: da Li Yonghong col Milan fino ad arrivare a quelli di Aston Villa, Birmingham, WBA e Wolverhampton in Inghilterra, Granada in Spagna o Sochaux e Nizza in Francia.

"E hanno finora avuto poca fortuna - in termini di risultati sportivi - anche gli americani che hanno investito nei club di A" ricorda la rosea, toccando il tasto Pallotta con la Roma, Saputo col Bologna, Commisso con la Fiorentina, Krause con il Parma e Platek con lo Spezia

Sezione: Rassegna / Data: Sab 10 aprile 2021 alle 08:56
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print