Lukas Podolski ieri è tornato al gol. L'ha fatto con la maglia della Nazonale tedesca cotro l'Australia, nel test di Kaiserslautern. "Serviva più a lui che alla Germania e dopo il gol, il 48° in 122 gare in nazionale, Lukas Podolski ha aperto il sorriso come dicono faccia anche a Milano, ma raramente in campo - si legge oggi sulla Gazzetta dello Sport -. Il campione del mondo interista non segnava dal 9 dicembre scorso (doppietta al Galatasaray in Champions, con l’Arsenal) però Joachim Löw lo ha chiamato ugualmente.

Adesso l’attaccante potrebbe tornare in Italia con qualche certezza in più sul suo momento. A volte basta un solo gol (con cui supera Völler e Klinsmann, quarto fra i marcatori di tutti i tempi) per fargli cambiare umore, ma Podolski, dopo aver infilato il 2-2 con un tocco su assist di Schürrle, ha avuto altre due chance. Un tiro alto e una puntata fuori di poco. Tutto serve per ritrovare fiducia". 

Sezione: Rassegna / Data: Gio 26 marzo 2015 alle 11:58 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print