Fredy Guarin ora diventa la prima (e forse unica) mezza alternativa a Osvaldo, out per almeno un mese. La situazione del centrocampista, non convocato per Firenze visto il trauma alla caviglia sinistra, potrebbe però causare una crisi nei rapporti diplomatici tra l'Inter e la Colombia, come avverte la Gazzetta dello Sport. "Lunedì 6 ottobre, Fredy parte in direzione New York (e si fa un selfie con Cuadrado) perché convocato per due gare amichevoli, Colombia-El Salvador (stanotte) e Colombia-Canada (del 14). Naturalmente l’Inter, che con la Federazione colombiana ha ottimi rapporti anche grazie all’ex Ivan Ramiro Cordoba, lascia partire il giocatore. Si sa, dalla non-convocazione a oggi sono passati sei giorni e quel trauma potrebbe essere assorbito.

Di certo, però, se il centrocampista colombiano (oggi ancor più importante visto l’infortunio di Osvaldo) dovesse giocare stasera e acuire il proprio problema articolare, ecco che l’Inter non gradirebbe. Si vedrà. Vedrà il c.t. Pekerman", si legge

Sezione: Rassegna / Data: Ven 10 ottobre 2014 alle 09:44 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print