Il 30 giugno è la data entro la quale si deciderà il futuro di 122 giocatori di Serie A, quelli a fine contratto o fine prestito. Del loro destino si parlerà lunedì in Consiglio Federale, con Lega e Assocalciatori. La Fifa ha diffuso dei principi guida lo scorso 7 aprile, ma ogni Paese dovrà decidere il da farsi. L'idea è quella di prorogare i prestiti fino a fine stagione, ma serve l'assenso di tutte le parti in causa, altrimenti i giocatori in prestito tornerebbero ai club di provenienza mentre gli svincolati sarebbero liberi a parametro zero e potrebbero restare fermi fino al 1° settembre, con l'inizio del nuovo mercato. 

Nell'Inter il caso emblematico è quello di Nainggolan, in prestito al Cagliari.

VIDEO - CAVANI, L'ALLENAMENTO È PARTICOLARE: VA A TAGLIARE L'ERBA NEI CAMPI

Sezione: Rassegna / Data: Ven 05 giugno 2020 alle 11:38
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print