Anticipo di un giorno e scambio nel'ordine delle semifinali di Coppa Italia: queste le novità possibili secondo il Corriere dello Sport per quanto riguarda la ripresa dell'attività agonistica. Novità che riguardano da vicino l'Inter: i nerazzurri giocherebebro a Napoli venerdì 12, 24 ore prima di Juve-Milan. Un tentativo di dare fiato alla squadra di Conte, anche se Marotta resta parecchio irritato come riferisce il quotidiano romano. Domani la scelta definitiva sulle date, non solo della Coppa Italia ma anche del campionato . Comincia a trapelare qualche anticipazioni: Inter-Samp della 25^ dovrebbe essere programmata per domenica 21 giugno alle 21.45, mentre Juve-Lazio della 34^ dovrebbe disputarsi lunedì 20 luglio alle 21.45.

Per lunedì 8 giugno, poi, verrà convocato un consiglio federale fondamentale: sarà quella la sede in cui verranno ufficializzati i piani alternativi in caso di nuovo stop. E continua a essere alto il muro dei club sul cosiddetto piano-B, ossia il ricorso a playoff e playout (da decidere eventualmente se a 4, a 6 o a 8 squadre, ma con i posti Champions probabilmente assegnati alle prime quattro della classifica fino all’interruzione). Per il piano-C, la cristallizzazione della classifica, Gabriele Gravina ha parlato di "algoritmo" al fine di restituire una graduatoria che rispetti il più possibile il merito sportivo. Vari i fattori da tenere in considerazione: il numero di gare disputate (in casa e in trasferta), i risultati negli scontri diretti ecc... "Ne dovrebbe uscire un coefficiente che proietti la classifica alla 38ª giornata - spiega il Corsport -. Già, ma anche la Serie A vuole presentarsi in consiglio con il suo piano-C. Significa che andrà fatta una sintesi. E non è detto che si riveli un percorso così agevole". 

VIDEO - AMARCORD ICARDI: QUANDO I TIFOSI IMPAZZIRONO PER MAURITO IN ROLLS ROYCE

Sezione: Rassegna / Data: Dom 31 maggio 2020 alle 09:12 / Fonte: Corriere dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print