HANDANOVIC 6 - Incolpevole sul gol di Joao Pedro, in pratica gli tocca poco o nulla a livello lavorativo. Uscite in presa alta, un paio con i piedi e indicazioni ai compagni di reparto.

D'AMBROSIO 6 - Si fa sovrastare da Joao Pedro in occasione del pareggio, unica macchia di una prova caratterizzata da spirito di sacrificio, corsa e ottimo posizionamento. Nel finale va a fare il fluidificante e non lesina fiato.

RANOCCHIA 6,5 - Padrone dell'area di rigore, è un osso duro per qualunque rossoblu voglia entrare in area. Bravissimo di testa, se la cava anche quando deve precipitosamente uscire sull'avversario di turno. Bravissimo in una chiusura su Simeone.

SKRINIAR 6 - Nel gioco aereo non ha rivali, dalle sue parti è inutile saltare per raggiungere il pallone. Un po' in difficoltà quando deve uscire e inseguire l'avversario. Quando ritmi e tensione crescono, ruggisce.

CANDREVA 5,5 - Si libera bene due-tre volte per andare al cross con raziocinio, ma rispetto alla prestazione contro il Lecce è meno brillante. Non particolarmente rodati i movimenti con Vecino e quando c'è da coprire soffre la vivacità di Pellegrini. DAL 79' GODIN 6 - Un errore non da lui che rischia di lanciare i sardi in contropiede. 

VECINO 5,5 - Ancora non particolarmente efficace, corre molto ma non sempre nel modo giusto e talvolta fatica a star dietro ai centrocampisti sardi. Utile soprattutto quando c'è da strappare, situazione non molto frequente. DAL 69' BARELLA 6 - Entra bene, avviando l'azione che porta al rigore del 2-1. Corsa e sacrificio nello stadio che lo ha reso famoso e che ingiustamente gli tributa qualche fischio.

BROZOVIC 6 - Maran prepara una gabbia nei suoi confronti e gli impedisce di ragionare, salvo qualche blitz con cui il croato attacca gli spazi. Si limita a fare da manovratore, più per vie orizzontali che verticali. Rimedia anche un cartellino giallo che ne frena la foga difensiva ma non perde mai la flemma.

SENSI 7 - Prima frazione meno limpida del solito, è bravissimo a riceve e girarsi rapidamente anche se più di una volta pecca di scarsa precisione. Resta comunque un punto di riferimento in mezzo al campo e mette la firma sulla gara: suo il cross che alimenta la carambola Cerri-Lautaro, sua la giocata alla Zidane che procura il rigore. A questo aggiunge una traversa su punizione.

ASAMOAH 7 - Ottima performance, è proprio lui ad alimentare più di tutti la spinta offensiva dell'Inter approfittando della propensione difensiva non eccelsa di Nandez. Dribbling, linee di fondo e cross in grande quantità, a cui aggiunge cura della fase di contenimento. Uno dei più in forma tra i nerazzurri.

MARTINEZ 6,5 - Protagonista del vantaggio nerazzurro, cerca costantemente il dialogo con Lukaku e non fa mancare i guizzi che mirano a tagliare in due la difesa sarda. Non sempre efficace, lotta come un leone finché resta in campo. DAL 78' POLITANO 6 -. Bravo a sfruttare le ripartenze, ha due occasioni per firmare la terza rete. Una spina nel fianco di un Cagliari che cerca disperatamente di pareggiare.

LUKAKU 6 - Si muove molto, non sempre con i tempi giusti. Tante sponde intelligenti, è bravissimo a far salire la squadra nel momento del bisogno anche se talvolta si piace troppo e cincischia. Poco presente negli ultimi 20 metri, anche perché costantemente raddoppiato. Freddissimo dal dischetto.

ALL. CONTE 6,5 - Vittoria pesantissima su un campo difficile e dopo un avvio di secondo tempo da schiaffi. Stavolta l'Inter non gioca un calcio gradevole, deve stringere i denti e faticare. Lo fa, e ha la forza mentale di riversarsi nella metà campo avversaria dopo il pareggio. C'è ancora da lavorare tanto, la strada però è giusta.


CAGLIARI: Olsen 6, Pisacane 5,5 (dal 74' Castro 5,5), Ceppitelli 6, Klavan 6, Nandez 5,5, Rog 6, Nainggolan 6,5 (dall'85' Cigarini SV), Ionita 5,5, Pellegrini 6,5, Joao Pedro 6,5, Cerri 5 (dal 46' Simeone 6). All. Maran 6


ARBITRO: MARESCA 6,5 - Prestazione positiva, perché tutti gli episodi Var confermano le sue decision i sul campo. Ed è il miglior attestato di stima per un direttore di gara.
ASSISTENTI: Del Giovane 5,5 - Lo Cicero 6

Sezione: Pagelle / Data: Dom 1 Settembre 2019 alle 22:49
Autore: Fabio Costantino / Twitter: @F79rc
Vedi letture
Print