Intervenuto in conferenza stampa al termine del match pareggiato per 0-0 contro il Lecce, il tecnico del Cagliari Walter Zenga ha parlato anche dell’infortunio patito oggi da Radja Nainggolan: “Ha avuto un problema al polpaccio, valuteremo domani. Parliamo di un giocatore difficile da sostituire. Nandez ha spessore e personalità, ma è difficile fare a meno di Radja".

A Sky Sport ha poi parlato anche del suo futuro: “Ho fatto straordinarie esperienze di vita in giro per il mondo, anche in posti non a 5 stelle. Dall'altro punto di vista ho fatto l'errore clamoroso di lasciare Catania, con l'elmetto a farmi indicare la strada. Bisogna sempre prendere esempio dai propri errori e migliorarsi. A 60 anni continuo ad aggiornarmi e spero di continuare ad allenare, se me lo meriterò”.

Sezione: News / Data: Dom 12 luglio 2020 alle 22:23
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print