Prima di raggiungere la Nazionale colombiana in vista della Copa America, l'attaccante dell'Atalanta Duvan Zapata glissa in merito alle voci sul suo futuro ai microfoni di Noticias Caracol: "Non so nulla, ogni giorno mi vedo accostato a una squadra diversa ma cerco di rimanere tranquillo. So che l'Atalanta ha fatto uno sforzo importante per trattenermi, ho pensato solo a finire la stagione e adesso ho la testa solo alla nazionale. Il Real Madrid? Non ci sono stati contatti, ho letto e sentito qualcosa e per me è un orgoglio essere accostato al Real. Ma cerco di stare tranquillo, coi piedi per terra e pensare a quello che verrà. E' stata una stagione da sogno, siamo riusciti a centrare un traguardo storico per l'Atalanta conquistando la qualificazione per la Champions: siamo contenti e non vediamo l'ora di giocarla".

Sezione: News / Data: Mer 29 maggio 2019 alle 14:13
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print