La riforma ormai imminente della Champions League non va giù all'associazione dei tifosi europei Fans Europe, che si scaglia in particolare contro la Eca e il suo presidente Andrea Agnelli. I sostenitori, in una lettera aperta indirizzata proprio al presidente della Juventus,  riportata da Rmc Sport France e firmati da gruppi di sostenitori dei club rappresentati nel consiglio esecutivo dell'associazione dei club, dal Lione al Bayern Monaco fino a Real Madrid e Psg, denunciano come il nuovo format della competizione vada ad agevolare "un manipolo di club già immensamente ricchi. Il vostro progetto, basato sull'aumento del numero di partite, l'introduzione di una qualificazione basata sui risultati passati e l'appropriazione dei diritti commerciali della competizione, minaccia l'integrità dell'intero sport. Così si allarga solamente il divario tra i ricchi e il resto, distruggendo i calendari nazionali e chiedendo ai tifosi di sacrificare sempre più tempo e denaro per seguire il loro club. La lobby delle società cerca di trovare nuovi modi per dissanguarci, ma noi non abbiamo né il tempo né i soldi per investire nelle vostre fantasie o finanziare la vostra avidità illimitata". 

VIDEO - AMARCORD INTER - 16/04/2010: IL SOMBRERO DI MAICON ALLA JUVENTUS

Sezione: News / Data: Ven 16 aprile 2021 alle 13:17
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print