Numeri complessivi piuttosto deludenti per la sessione invernale del mercato: stando ai dati di Transfermarkt, infatti, la Serie A è al nono posto come campionato per soldi spesi nel mercato di gennaio, appena 25 milioni, distante addirittura 435 milioni dalla Premier League, che primeggia in questa graduatoria davanti a Liga spagnoola e Bundesliga. Seguono Chinese Super League, con 60 milioni spesi, di cui 40 solo per Bakambu dal Villarreal, la Ligue 1 francese, la prima divisione argentina, la Mls americana e addirittura la Championship inglese che di investimenti ne ha fatti per quasi 28 milioni.

Il campionato italiano resta comunque quarto per ricavi e addirittura il primo per saldo finale: +51 milioni.

Sezione: News / Data: Gio 01 febbraio 2018 alle 14:30
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print