Nel corso di un'intervista rilasciata a ESPN FC, il CEO del Bayern Monaco Karl-Heinz Rummenigge, ex grande giocatore dell'Inter, evidenzia i grandi progressi compiuti dalla Bundesliga negli ultimi anni. Ma a sorpresa mette in luce anche un aspetto per il quale, secondo lui, i tedeschi sono indietro rispetto all'Italia: "Stiamo ancora crescendo, abbiamo i migliori stadi del mondo e le migliori infrastrutture per il calcio, ma dobbiamo crescere nei ricavi dei diritti tv. Rispetto a questo siamo lontani soprattutto dall'Inghilterra, ma anche dalla Spagna e dall'Italia.

Ed è un punto molto importante, perché alla fine i club hanno bisogno di soldi da investire per garantire qualità sul campo. Spero che alla fine tutti saremo abili, specialmente all'interno della Bundesliga, a far crescere le cifre; è il caso di farlo, ne abbiamo bisogno". 

Sezione: News / Data: Sab 14 febbraio 2015 alle 04:30
Autore: Christian Liotta
vedi letture
Print