Andrea Ranocchia, autore del gol del definitivo 4-1, è il primo giocatore che arriva in mixed zone per commentare la gara con il Cagliari. FcInterNews.it, grazie alla sua inviata, vi riporta le sue parole: 

Gran bella soddisfazione stasera.
"Sì, la cosa importante era il passaggio del turno. Poi è stato un piacere segnare e giocare, è sempre un piacere e un grande onore giocare con questa maglia e con questi ragazzi". 

Questa qualificazione dimostra la grande importanza del gruppo, anche di chi ha giocato meno rispetto agli altri.
"Sì, è fondamentale farsi trovare pronti. La Coppa Italia è un obiettivo, siamo contenti di essere andati avanti, ora ci aspettano altre partite".

E' sembrato quasi un allenamento, per la ferocia e la mentalità da grande. Questo è l'aspetto più convincente al di là del risultato?
"Noi ci alleniamo per questo, dare pressione, imporre il nostro gioco e provare a giocare come ci alleniamo. Oggi credo che abbiamo fatto una buona partita, ma ci sono tantissimi margini di miglioramento".

Ti aspettavi un Lukaku così?
"Sì, ha uno strapotere fisico incredibile. Ha tantissimo da migliorare, il calcio italiano è complicato per le punte ma lo sta capendo e lo stiamo vedendo partita dopo partita. Ha dei margini enormi davanti".

Potete dare fastidio fino alla fine alla Juve?
"L'obiettivo è rimanere attaccati a loro, per questo lavoriamo".

Sezione: News / Data: Mar 14 gennaio 2020 alle 23:26 / Fonte: Dall'inviata Egle Patanè
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print