Intervenuto ai microfoni di TMW, Antonio Nocerino si è soffermato sul duello in vista del derby fra Zlatan Ibrahimovic e Romelu Lukaku, esaltando le performance del 39enne svedese ("È sempre stato così, nonostante gli anni. Chi non l'ha mai vissuto da vicino si meraviglia, per me non è niente di nuovo") e l'esplosione in nerazzurro del centravanti belga: "Ha un allenatore che alza il livello dei giocatori che allena. Non tolgo niente a Lukaku, ma essere con Conte è una fortuna, alza il livello dei giocatori che allena. La storia parla: con questa frequenza, Romelu non ha mai segnato. Con Conte si sta riscoprendo un bomber a tutti gli effetti. Poi fisicamente è impressionante, è forte, veloce.

A me piace tantissimo, è potente, forte, quando ti aggrappi a uno così ti trascina. Lui, Ibrahimovic, Adriano, sono giocatori unici sotto questo aspetto". Calcio di inizio alle ore 15: "Che derby mi aspetto? Bello e alla pari, combattuto. Mi fa piacere che sia un derby come i vecchi derby, che si giocavano per i primi posti. Già che è un derby così, sarà bello. Sono contento così, mi fa piacere".

Sezione: News / Data: Sab 20 febbraio 2021 alle 22:04
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DaniAlfieri
vedi letture
Print