In collegamento con Sky Sport, Matteo Marani analizza così la prestazione dell'Inter di ieri sera contro la Roma: "Mi aspettavo un'Inter che avesse la ferocia di una squadra intenta a rimettere in discussione il campionato. Questo è successo perché l'Inter non è stata più l'anti-Juventus come lo era nel girone di andata. In questo momento, nel solo girone di ritorno, l'Inter è sesta, dietro al Sassuolo. Poi si possono tirare fuori le questioni del calendario, degli acquisti mancati... Io penso che Antonio Conte sia il numero uno, il più bravo a tirare fuori il massimo da ogni situazione. Tirare fuori la questione calendario non serve. L'Atalanta gioca sei volte in anticipo, però da Bergamo non ho sentito nulla". 

Sezione: News / Data: Lun 20 luglio 2020 alle 13:21
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
vedi letture
Print