Dopo i fatti delle scorse settimane, il calcio italiano abbraccia ufficialmente la norma 'anti-Superlega'. Questo il comunicato FIGC dopo il Consiglio Federale che si è svolto nella giornata di oggi: "In conseguenza di quanto già inserito nelle Licenze Nazionali nella scorsa riunione ad aprile, il Consiglio ha approvato la modifica dell'art.16 delle NOIF in materia di decadenza e revoca dell'affiliazione, prevedendo che lo stesso Consiglio Federale, su proposta del Presidente federale, deliberi la decadenza delle società professionistiche dall'affiliazione alla FIGC se: a) partecipano a competizioni organizzate da associazioni private non riconosciute dalla FIFA, dalla UEFA e dalla FIGC; b) disputano gare e tornei amichevoli senza l'autorizzazione della FIGC" il testo riportato dai colleghi di TMW.

VIDEO - CASARIN ALL'ATTACCO: "IL RIGORE DI CUADRADO E' UNO SCHERZO"

Sezione: News / Data: Lun 17 maggio 2021 alle 15:53 / Fonte: TMW
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
Vedi letture
Print