La Lega Serie A ha inviato una lettera al segretario generale della Figc Marco Brunelli, nella quale è espletato il piano dei club del massimo campionato per iniziare la stagione 2021-2022 con gli stadi aperti. Lo rivela La Repubblica, che spiega quali sono le richieste della Serie A: "La Lega ha chiesto che non ci siano alcune limitazioni, non ha fissato alcuna cifra o percentuale: ma avere stadi pieni al 100 per cento è un'utopia, almeno per ora. Si andrà avanti per gradi: forse una quota non altissima nelle prime due giornate di agosto (intorno al 25-30 per cento?) ma da settembre la Lega si augura di avere oltre il 50 per cento della capienza degli stadi di Serie A (...). Sarebbe un buon inizio di stagione con la speranza poi di poter incrementare quelle cifre".  Dopo gli Europei, banco di prova per la riapertura degli impianti, la proposta sarà esaminata dal governo. 

VIDEO - CAGLIARI-INTER, QUANTI NOMI SUL PIATTO: I SARDI CHIEDONO UN ATTACCANTE

Sezione: News / Data: Ven 11 giugno 2021 alle 08:00
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print