Il piano per il lancio della Superlega europea nasce come risposta all'asse creatasi tra la Uefa e la Fifa, stabilitasi dopo le dichiarazioni di Gianni Infantino dei mesi scorsi, quando, all'emergere delle prime indiscrezioni in merito alla nascita del progetto, aveva apertamente minacciato i giocatori dei club che avrebbero aderito all'iniziativa di impedire loro la partecipazione alle competizioni Fifa. Secondo quanto riferito dal New York Times, i leader del calcio europeo hanno vissuto un fine settimana di videoconferenze particolarmente rovente per forgiare un contrattacco. "Tuttavia, trovare una soluzione alla potenziale perdita dei più grandi brand del calcio non è un compito facile. La Premier League, ad esempio, perderebbe gran parte del suo prestigio e quasi sicuramente molto dell'appeal commerciale che l'ha trasformata nella lega più importante d'Europa se dovesse bandire le sue prime sei squadre", si legge.

Sezione: News / Data: Dom 18 aprile 2021 alle 16:33
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print