Tra i meno brillanti nell'ultimo periodo in casa Inter c'è Roberto Gagliardini, che soprattutto nel derby si è reso protagonista di molti errori di misura nell'impostazione. Nonostante ciò, Luciano Spalletti dice chiaramente di essere contento del centrocampista bergamasco e giustifica i suoi limiti sottolineandone i punti di forza: "Gagliardini non ha grandissime difficoltà, è uno che attraverso le sue caratteristiche perde di vista qualcos'altro. E' dappertutto, viene a creare fisicità in zona palla, ogni tanto nella verticalizzazione improvvisa qualcosa la concede.

Fa tantissimi metri e la brillantezza viene meno. Come quello che corre poco ma quando ha la palla sui piedi fa qualcosa di importante. A me Gagliardini va bene com'è, è importantissimo e anche se talvolta è stato al di sotto delle sue qualità è tutto a posto, come deve essere".

Sezione: News / Data: Ven 29 dicembre 2017 alle 17:14
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
vedi letture
Print