L'ex Lazio e Parma Stefano Fiore, intervistato da CalcioToday, ritiene l'Inter ormai fuori dai giochi per lo Scudetto nonostante la vittoria di Parma: "Il distacco a questo punto è importante, peraltro ho l’impressione che la squadra corra meno delle altre e prende gol. Deluso da Antonio Conte? no, tutto sommato sta facendo un buon lavoro. Lui ha abituato tutti molto bene, ma al primo anno non è mai facile vincere. Prima del virus l’Inter era giustamente considerata tra le pretendenti allo Scudetto, poi credo abbia pagato lo sforzo di restare attaccata alla Juventus che ha un organico più ampio. I nerazzurri hanno avuto qualche battuta d’arresto, in parte condizionati anche dal modo con cui sono usciti dalla Champions League".

Ma sin qui meglio Conte all'Inter o Maurizio Sarri alla Juventus? "Noi pensiamo erroneamente che un tecnico possa replicare in una squadra ciò che ha fatto in un’altra esperienza. Secondo me Sarri al Napoli aveva un centrocampo più forte di quello a disposizione nella Juventus. Sicuramente è sotto i suoi standard sotto il profilo del gioco, ma è primo in campionato e ha la possibilità di andare ai quarti di Champions League. Tutto sommato, Sarri e Conte a mio avviso si equivalgono". 

VIDEO - L'URLO DI TRAMONTANA PER LA RIMONTA DI PARMA!

Sezione: News / Data: Lun 29 giugno 2020 alle 17:52
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print