Come da pronostico, è l’Eintracht Francoforte l’ultima a qualificarsi agli ottavi di finale di Europa League: i tedeschi pareggiano 2-2 con il Salisburgo e passano il turno dopo il 4-1 dell’andata. Con il tempo dalla sua parte Ulmer aveva provato a rianimare le speranze degli austriaci al 10mo minuto, ma alla mezz'ora Andre Silva su assistenza di Kostic pareggia i conti. Non molla il Salisburgo che torna avanti al 72esimo con Onguene, ma le aquile di Adi Hutter ritrovano il pari con lo stesso copione del primo tempo, il 10 per il 33: Kostic serve Andre Silva, doppietta dell'ex Milan, pareggio dei tedeschi e testa agli svizzeri. A Nyon oggi le urne hanno decretato il Basilea come avversario del Francoforte al prossimo step.

Sezione: News / Data: Ven 28 Febbraio 2020 alle 20:02
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print