L'Inter piange la scomparsa di Marco Ravezzani, il fotografo che ha raccontato per 27 anni con le sue immagini volti e trionfi della società nerazzurra. Ravezzani senior, scomparso nella notte a Peschiera Borromeo, lascia la moglie Carla e i quattro figli Antonella, Giorgio (fotografo ufficiale dell'Inter), Alessandro e Fabio, attuale direttore delle news di Telelombardia e Antenna 3. La società lo ha voluto ricordare con una nota pubblicata sul sito ufficiale:



"Helenio Herrera che in tuta palleggia in via Montenapoleone. Giacinto Facchetti che scatta sulla fascia e nell'obiettivo restano impresse coordinazione, potenzia atletica, eleganza. Queste, probabilmente, le fotografie che Marco Ravezzani amava di più, anche se in oltre 40 anni di professione ne aveva scattate un numero infinito, quando ancora il mestiere era in bianco e nero, si correva dallo stadio alla camera oscura, quindi nelle redazioni dei giornali e la tecnologia erano le idee, le gambe, le amicizie.

Marco Ravezzani, nato a Serina in provincia di Bergamo il 17 agosto 1933, si è spento nella notte. Amava Milano, lo sport, il calcio, San Siro, l'Inter che ha raccontato nei trionfi e nei dettagli per 27 anni. Autore di libri e mostre nelle quali esponeva anche i ritratti inediti di Nereo Rocco, Gianni Agnelli, Pelè e Gigi Riva, aveva scelto recentemente Peschiera Borromeo come l'ultima tappa di una vita dietro una macchina fotografica e sempre in movimento, dopo aver avviato al mestiere Giorgio (oggi il fotografo ufficiale dell'Inter), per un certo periodo anche Alessandro e sostenendo la passione di Fabio, giornalista, direttore delle news del gruppo Telelombardia-Antenna 3".

Sezione: News / Data: Mer 18 maggio 2011 alle 15:26 / Fonte: Inter.it
Autore: Redazione FcInterNews
vedi letture
Print