Stefano Colantuono, intervenuto sulle frequenze di TeleRadioStereo, ha affrontato anche alcuni temi in chiave Inter.

Che Inter si aspetta? È Conte la carta per colmare il gap con la Juventus?
"Io adoro Antonio Conte, ma dire che lui che farà la differenza significa svalutare un po’ il lavoro di Spalletti degli scorsi due anni. L’Inter ha acquistato giocatori importanti e hanno costruito una squadra per avvicinarsi il più possibile alla Juventus e con Conte può essere sicuramente più facile. La Juventus cambiando allenatore e filosofia di gioco potrebbe subire qualcosa all’inizio e frenare, ma si tratta di un problema marginale perché la squadra è forte".

Icardi?
"Questo contenzioso con l’Inter conviene risolverlo il prima possibile. Vista al situazione è meglio che le strade si dividano. A lui consiglio di fare di tutto per andare a giocare, ovvio che ci sono anche fattori economici ma fossi in Icardi cercherei di giocare e lo farei restando in Italia. La Roma poteva essere una buona soluzione, non credo possa andare alla Juventus perché non credo Marotta voglia rinforzare una diretta concorrente. Una strada ancora percorribile è il Napoli e si affermerebbe sicuramente in modo importante".

VIDEO - ALEXIS SANCHEZ IDOLO DEL CILE, QUANTE MAGIE CON LA "ROJA"

Sezione: News / Data: Mar 20 Agosto 2019 alle 17:43 / Fonte: forzaroma.info
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print