"Un provvedimento inutile reso ancor più inutile dalla decisione del Comune di Roma di rimodulare i divieti di circolazione sulla base della partita Roma-Inter allo Stadio Olimpico". Lo afferma il Codacons (Coordinamento delle associazioni per la difesa dell'ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori) bocciando la domenica ecologica varata per la giornata di oggi dal Campidoglio. "Oggi migliaia di cittadini subiranno disagi legati ai divieti di circolazione, e altrettante migliaia continueranno invece ad usare l’auto in barba ai divieti grazie alla mancanza di controlli sulle strade. Ciliegina sulla torta, la rimodulazione degli orari relativi ai divieti di circolazione odierni per venire incontro alle esigenze dei tifosi che si recheranno allo stadio, e che vanifica del tutto i pochi benefici della domenica ecologica - dice il presidente Carlo Rienzi -. "Il risultato di tale situazione è una confusione enorme sugli orari di blocco delle auto a tutto danno dei romani, al punto che forse il sindaco Raggi farebbe bene a studiare il calendario delle partite di Serie A in modo da organizzare le domeniche ecologiche senza dover cambiare gli orari per inchinarsi alle esigenze del calcio, considerato che tale iniziativa dovrebbe essere proprio un’occasione di maggior tutela ambientale per far andare i tifosi allo stadio con i mezzi pubblici, riducendo così enormemente i danni alla zona legati all’afflusso di migliaia di auto allo stadio Olimpico, ed educando al rispetto dell’ambiente i tifosi delle squadre romane".

Sezione: News / Data: Dom 02 dicembre 2018 alle 14:47 / Fonte: meteoweb.eu
Autore: Stefano Bertocchi / Twitter: @stebertz8
vedi letture
Print