"Si può sempre fare meglio, specie se si pareggia. Resta il rammarico di non aver portato a casa i 3 punti". Così Antonio Candreva a InterTV dopo il pari del Bentegodi. "C'è tanto su cui lavorare, ma alla fine sono gli episodi che determinano le partite. Qui il Verona ha messo in difficoltà tante squadre e noi l'avevamo ribaltata. Dobbiamo tornare a lavorare già da domani e pensare alla prossima".

Come mai questa differenza tra i due tempi?
"Magari incassando subito il gol abbiamo sofferto per i primi 20 minuti, ma poi abbiamo creato. Loro stavano bene nel primo tempo, ma nella ripresa meritavamo di vincerla".

Cambia qualcosa per voi in mezzo al campo con il passaggio al 3-4-1-2?
"I compiti nostri sono sempre gli stessi, alla ripresa Conte ci ha detto di entrare di più in area anche perché non abbiamo più la mezzala che si inserisce. Quindi tocca a noi riempire l'area".

Sezione: News / Data: Ven 10 luglio 2020 alle 00:36 / Fonte: InterTV
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print