Il coronavirus è arrivato anche in Spagna, costringendo la Liga a valutare tutte le possibili contromisure. "Abbiamo fatto uno studio, nel caso in cui dovessimo sospendere diverse partite, come potremmo recuperarle - ha detto il numero uno della Liga, Javier Tebas, come riportato da antena3.com -. La cosa più importante è che il campionato, anche se a porte chiuse o con partite sospese, finisca. Perché sarebbe un problema se dovessimo sospendere il campionato".

Questa domenica, però, si gioca Real Madrid-Barcellona. "Abbiamo creato un comitato di emergenza interno - ha detto ancora Tebas - e stabilito un protocollo d'azione. La prima cosa che abbiamo stabilito è se le partite possono essere giocate a porte chiuse o no, cosa succede con gli spostamenti, a livello medico già ci siamo".

Sezione: News / Data: Ven 28 Febbraio 2020 alle 21:14
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print