news

A. Paganin: “Calhanoglu occasione colta dall’Inter. Ma non vedo più i nerazzurri in pole”

A. Paganin: “Calhanoglu occasione colta dall’Inter. Ma non vedo più i nerazzurri in pole”

Antonio Paganin, intervistato da TMW Radio, commenta così l'ingaggio da parte dell'Inter di Hakan Calhanoglu: "L'Inter doveva trovare un'alternativa a Christian Eriksen, dopo quanto successo, e ha colto...

Christian Liotta

Antonio Paganin, intervistato da TMW Radio, commenta così l'ingaggio da parte dell'Inter di Hakan Calhanoglu: "L'Inter doveva trovare un'alternativa a Christian Eriksen, dopo quanto successo, e ha colto l'occasione. L'agente ha fatto il suo mestiere, niente di eclatante. L'Inter ha riempito una casella che doveva riempire. Fa specie che si passi da una sponda all'altra così, ma in passato è già successo. Meglio Calhanoglu o Eriksen? Dell'ultimo Eriksen è difficile farne a meno, è l'ago che ha fatto pendere ancor di più la bilancia in favore dell'Inter in chiave Scudetto. L'Inter ha sbagliato ad adattarsi alle caratteristiche di Eriksen, invece doveva adattarlo al ruolo che più gli serviva ed era oliato. E questo poi ha funzionato, aveva bisogno solo di un periodo di adattamento. Calhanoglu deve ancora dimostrare tanto".

Sulle prospettive per la prossima stagione Paganin aggiunge: "La Juve ha rimesso la chiesa al centro del villaggio con Massimiliano Allegri. Tutto potrebbe tornare come prima. Così come ero fiducioso lo scorso anno, così quest'anno ho dubbi. Nella griglia di partenza l'Inter non la vedo più in pole. Il Milan per me farà molta fatica".