L'arbitro designato per un match caldo come Inter-Barcellona è stato Szymon Marciniak. Il direttore di gara polacco si è mostrato 'permissivo', lasciando spesso correre su contatti corpo a corpo, mostrandosi però sempre deciso nei momenti clou. La sua gestione della gara ha creato però diversi malumori, da una parte e dall'altra. Eccessive le proteste di Suarez, da ammonizione in più di una occasione.

7' - Jordi Alba riceve un filtrante di Coutinho sulla sinistra, prova il dribbling in area ma il pallone rimbalza sul polpaccio di Vrsaljko prima di finire in maniera fortuita sul braccio del terzino spagnolo. Marciniak gli fischia un fallo di mano, provocando le proteste dello spagnolo.

12' - Skriniar recupera palla sulla sinistra, tenta di saltare un uomo ma viene atterrato nel cambio di direzione. Sembra un fallo di natura tattica che Marciniak decide di non punire.

15' - Politano sfida Lenglet sulla destra, serie di finte del 16 nerazzurro che finisce a terra sul contatto con il difensore. Per il guardalinee (a pochi centimetri di distanza) non è fallo, per Marciniak sì: l'arbitro polacco concede una punizione interessante per l'Inter.

26' - Perisic si infiamma sulla sinistra, va al cross murato da Piquè, poi atterrato dallo stesso esterno croato con una scivolata dura, di frustrazione. Solo un richiamo verbale da parte di Marciniak, che grazia il 44.

30' - Barcellona pericoloso: su traversone basso di Rakitic dalla destra, De Vrij anticipa Suarez in posizione regolare. Sempre l'olandese mantiene in gioco l'uruguagio quando tocca il destro dal limite di Dembelè.

40' - Suarez scatta sul filo del fuorigioco sulla destra, finte e controfinte per entrare in area, dove Skriniar lo ferma in maniera assolutamente regolare.

42' - Vecino commette un fallo di frustrazione su Arthur. Marciniak lo grazia e non estrae il cartellino, nonostante le proteste dei blaugrana.

42' (bis) - Primo giallo dell'incontro: Rakitic ferma Nainggolan lanciato in ripartenza. Inevitabile il cartellino.

49' - Politano inventa sulla trequarti ma viene messo giù da Rakitic. Intervento non violento ma rischioso del croato, già ammonito.

50' - Suarez salta secco De Vrij con un tunnel sulla sinistra, e va giù in area di rigore sul contatto con Vrsaljko, che strappa un fallo. Il terzino croato è bravo a mettersi tra uomo e palla, 'costringendo' l'avversario alla scorrettezza.

52' - Altre proteste di Suarez: l'uruguagio supera Skriniar con un cambio di passo e va giù al limite in un contatto spalla contro spalla con Asamoah. Marciniak lascia correre, con una valutazione assolutamente corretta.

53' - Cross dalla sinistra di Sergi Roberto, Brozovic cicca il pallone ma è bravo ad anticipare forte Suarez, che va a terra. Anche in questo caso Marciniak vede in maniera corretta, scatenando altre proteste del 9 ospite.

54' - Perisic mette in mezzo dalla sinistra, Lenglet liscia e libera Vecino, che conclude in maniera goffa. L'uruguagio era però finito in posizione di fuorigioco.

57' - Blackout difensivo nerazzurro, ne approfitta Suarez che recupera sulla destra, va sul fondo e prova un dribbling su Perisic in area. Il croato tocca il pallone con il petto e poi con un braccio. Suarez chiede un fallo di mano, la terna arbitrale non è dello stesso avviso. L'uruguagio rischia qualcosa, andando a ringhiare faccia a faccia con l'addizionale.

60' - Rakitic conclude di destro su contropiede blaugrana, Handanovic risponde e Brozovic in spaccata tenta di mettere in angolo. Rakitic raccoglie la palla e la mette in mezzo, dove Suarez va a segno, ma a gioco fermo: il pallone era già uscito.

76' - Politano sfrutta un recupero di Vrsaljko sulla destra, si accentra e prova il suo solito movimento, ma viene letteralmente atterrato da Lenglet. Le mani del difensore sul corpo del 16 nerazzurro sembrano evidenti. Non per Marciniak, che fa segno a Politano di rialzarsi.

80' - Su cross dallla destra, Suarez è in fuorigioco netto. Lo riporta in posizione regolare Vrsaljko con una sorta di appoggio di testa, che l'uruguagio non sfrutta spedendo alto.

84' - Primo giallo tra i nerazzurri. Brozovic interviene in ritardo su Malcom, in gol pochi secondi prima. Cartellino sacrosanto.

88' - Giallo meritato anche per Perisic, colpevole di un fallo da dietro sulla trequarti.

VIDEO - ICARDI ACCIUFFA IL BARCELLONA, TRAMONTANA SI SCATENA 

VIDEO - LE PAGELLE DI INTER-BARCELLONA DAL MEAZZA 

 

Sezione: Moviola / Data: Mer 7 Novembre 2018 alle 00:10
Autore: Federico Rana / Twitter: @FedericoRana1
Vedi letture
Print