Roberto De Zerbi, allenatore del Sassuolo, arriva ai microfoni di Dazn per un primo commento del match contro l'Inter: 

Delusione più per il finale che per la partita?
"Giocavamo contro una squadra con giocatori forti. Dispiace perché abbiamo preso dei gol evitabili, come quello di Lukaku che ha spostato la partita. Avevamo la possibilità di fare gol poi abbiamo preso quella rete stupida. Fa piacere la reazione, abbiamo messo in maniera vistosa quello spirito che dobbiamo mettere sempre, quando i valori sono simili queste cose spostano a maggior ragione adesso che i valori erano diversi".

La partita è cambiata quando ha cambiato modulo chiudendo il centrocampo.
"Sono d'accordo, già tra primo e secondo tempo volevo farlo. Poi metterti con tre punte e il trequartista in certe circostanze è rischioso, ma per noi è stato meglio perché siamo sempre riusciti a non far ripartire la loro azione. Non abbiamo ancora fatto l'ultima curva per fare qualcosa in più". 

Sezione: L'avversario / Data: Dom 20 Ottobre 2019 alle 14:52
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print