Umberto Marino, dg dell'Atalanta, parla ai microfoni di Sportitalia del trionfo della squadra orobica nella finale del campionato Primavera: "Grande stagione, merito della società e di Maurizio Costanzi che è il nostro responsabile del vivaio. Bravi i nostri ragazzi; questo trofeo per noi vuol dire tanto, non lo vincevamo da tanti anni. Tutti i tecnici del settore giovanile stanno facendo molto bene, però io vorrei spendere due parole e dedicare la vittoria a Mino Favini. Il prossimo Musa Barrow? Preferiamo parlare del collettivo, sono tutti ragazzi che hanno un grande futuro". 

VIDEO - ALLA SCOPERTA DI... - VALENTINO LAZARO, DALL’AUSTRIA A TUTTA FASCIA

Sezione: L'avversario / Data: Ven 14 Giugno 2019 alle 23:01
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print