Secondo quanto previsto dal protocollo 'UEFA Return to Play', la nazionale slovacca è stata sottoposta a ulteriori test COVID-19 prima di partire alla volta della Scozia, dove domani a Glasgow è in programma la sfida di Nations League contro i padroni di casa. "Dopo Milan Skriniar - si legge nella nota pubblicata dalla Federcalcio slovacca - sono risultati positivi altri due membri della squadra, che sono andati subito in isolamento lasciando l'hotel dove alloggiava il gruppo di Pavel Hapal. Si tratta di Jaroslav Mihalík e un altro componente del gruppo. Nessuno di questi (compreso il difensore interista ndr) presenta sintomi, si sentono bene e nei prossimi giorni effettueranno un altro test". 

Sezione: In Primo Piano / Data: Sab 10 ottobre 2020 alle 12:27
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print