"A causa di un comportamento inappropriato e inaccettabile che il club non può tollerare, Yann Karamoh è stato sospeso in misura precauzionale. Questa misura, in attesa della decisione finale che sarà presa dal club, aiuta a proteggere l'equilibrio del gruppo e a ricordare il rispetto dei valori del club". Con questo durissimo comunicato, il Bordeaux mette ai margini l'attaccante classe ‘98 di proprietà dell'Inter, arrivato in prestito in Francia nella scorsa sessione di mercato estiva. Il provvedimento arriva dopo che l'ex Caen era stato escluso dalla trasferta di Marsiglia per scelta tecnica del tecnico dei girondini, Eric Bedouet, che in merito nelle scorse ore ha dichiarato: "E' stato messo fuori dal gruppo per decisione dello staff. Serve comportarsi in maniera professionale, non si può scendere a patti con certi valori".

Sezione: In Primo Piano / Data: Mer 6 Febbraio 2019 alle 21:42
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture