Urna non benevola per i baby nerazzurri, che il 20 febbraio (ore 18) dovranno vedersela con i pari età del Manchester City negli ottavi di Youth League. Gara secca da giocare fuori casa (in caso di parità al 90' spazio ai rigori). Stefano Vecchi, tecnico della Primavera interista, commenta così il sorteggio alla Gazzetta dello Sport: "Sarà una partita molto affascinante in casa di una squadra forte nel collettivo e con grandi individualità.

Ma abbiamo anche noi i nostri punti di forza e prepareremo questa sfida in ogni minimo dettaglio. Vogliamo provare a passare il turno anche se sappiamo che non sarà facile. Però credo nei miei ragazzi e so che, insieme, possiamo fare grandi cose".

Sezione: Giovanili / Data: Sab 10 febbraio 2018 alle 11:10 / Fonte: Gazzetta dello Sport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
vedi letture
Print