"Riconfermarsi è sempre la cosa più difficile, ma anche quella più importante per crescere". Ai microfoni di Sprint e Sport, Andrea Zanchetta fotografa così lo scudetto vinto alla guida dell'Inter Under 17, il secondo da quando siede sulla panchina dei nerazzurri. "I ragazzi hanno dimostrato di essere un grande gruppo, di essere diventati una squadra importante aiutandosi l'un l'altro e riuscendo a soffrire nei momenti di difficoltà - spiega Zanchetta dopo il 3-1 con la Roma -. E' vero, abbiamo avuto fortuna nell'occasione della traversa e del rigore parato, ma potevamo chiuderla decisamente prima perché meritavamo di essere sopra almeno di tre gol nella prima ora di gioco".

Esposito e compagni sono l'unica squadra ad aver portato a casa il tricolore tra le 4 nerazzurre arrivate in finale quest'anno: "Ovviamente quando si gioca una finale vuoi vincere - dice Zanchetta -. E la vittoria ribadisce la qualità e l'atteggiamento di questi ragazzi che l'anno prossimo li porterà a un'annata importante in Primavera". 

VIDEO - SKRINIAR SCATENATO IN VACANZA. E PARTE IL CORO: "CO-COME MAI..."

Sezione: Giovanili / Data: Ven 21 Giugno 2019 alle 16:00
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print