Il mercato di gennaio si sta per concludere, e già si pensa a quello di giugno. Per quanto riguarda l'Inter, occhi soprattutto all'attacco: Sanchez non dovrebbe essere confermato, e allora è cacci aperta. Il nome 'caldo' è quello di Dries Mertens (LEGGI LA NOSTRA ESCLUSIVA), come conferma Tuttosport. "Certo, potrebbe esserci sempre Giroud, in scadenza di contratto col Chelsea, ma il francese non dovrebbe restare a Londra fino a giugno per non perdere l’Europeo e visto l’andamento di questo mercato di gennaio è difficile che accetti l’eventuale nuova corte dell’Inter - si legge -. Mertens è ancora in scadenza, il Napoli sta cercando di rinnovare il contratto, ma un’intesa non è ancora stata raggiunta. Il belga, classe ’87, sarebbe un innesto perfetto per i nerazzurri che inserirebbero in rosa un attaccante in grado di disimpegnarsi da prima o seconda punta, amico di Lukaku e... piano d’emergenza nel caso il Barcellona strappasse Lautaro Martinez pagando la clausola da 111 milioni. Certo, l’Inter a quel punto avrebbe poi soldi e tempo per individuare un nuovo attaccante, ma con Mertens in organico la ricerca sarebbe meno affannosa. Se invece Lautaro restasse, Conte avrebbe subito tre attaccanti di primissima fascia a disposizione".

Sezione: Focus / Data: Mer 29 Gennaio 2020 alle 08:27 / Fonte: Tuttosport
Autore: Alessandro Cavasinni / Twitter: @Alex_Cavasinni
Vedi letture
Print