Soffre ma vince il Milan di Stefano Pioli che a margine del successo ottenuto sul Genoa si presenta ai microfoni di Dazn. Queste le dichiarazioni del tecnico rossonero: "Abbiamo un obiettivo importante, le partite che ci aspettano sono molto difficili, vincere è importante. Abbiamo sprecato tanto, potevamo chiuderla prima ma l’importante è che siamo scesi in campo con lo spirito per restare in partita fino all’ultimo". 

Psicologicamente se non lotterete più per lo scudetto avrete lo stesso atteggiamento?
"Secondo me sì, sono già tre gare che non lottiamo più per lo scudetto. L'Inter ci ha preso troppi punti per pensare che possiamo lottare ancora per lo scudetto. Noi abbiamo un obiettivo che per noi sarebbe eccezionale. Ieri è uscita una statistica che dice che siamo la terza più giovane d’Europa, siamo ai vertici di un acampioanto difficile. Quanto fatto dal club è incredibile, dobbiamo stringere i denti e portare a casa il risultato finale. Dovremo affrontare squadre importanti, Atalanta, Napoli, Juventus, Lazio, da qui alla fine saranno tutte difficili".

Sezione: Focus / Data: Dom 18 aprile 2021 alle 15:21
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
Vedi letture
Print