I piani di mercato del Barcellona subiranno qualche variazione alla luce dell'impatto che l'emergenza Coronavirus sta avendo su tutta l'industria calcio? Stuzzicato da questa domanda formulata da un collega del Mundo Deportivo, che nello specifico ha tirato in ballo i nomi di Neymar e Lautaro Martinez, Josep Maria Bartomeu, presidente dei blaugrana, risponde in questo modo: "La politica di rafforzamento della rosa non cambia, Abidal e Planes (dirigenti ndr) continuano a lavorare per allestire una squadra, anche se in questa estate ci saranno degli scambi; non ci saranno tanti soldi, così tanti soldi, ma ci saranno più scambi. Noi ambiziosi? Sì, dobbiamo fare una buona squadra". 

Sezione: Focus / Data: Lun 30 marzo 2020 alle 21:23
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print