Il derby di mercato per Sandro Tonali vinto dal Milan è stato un risultato che ha fatto storcere il naso a parecchi tifosi. A spiegare le ragioni della ritirata a gara in corso da parte dei nerazzurri è il Corriere della Sera nella sua edizione di oggi, quando parla di linea abbracciata dalla società e dettata dall’allenatore "che predilige profili internazionali ai giovani".

Tra i profili internazionali voluti dal leccese troviamo il 29enne dei blues N'Golo Kanté, per il quale il Chelsea chiede 60 milioni di euro, operazione nella quale "potrebbe rientrare Brozovic" - come si legge. "Marotta, impegnato nella costruzione di un tesoretto attraverso le cessioni prima di avviare con il Chelsea i colloqui per Kanté" pensa anche alla situazione legata ad Arturo Vidal, "sperando che i catalani si accontentino di un piccolo indennizzo", intanto, in attesa che la situazione King Artur si definisca, ad appiano rientra Nainggolan

Sezione: Focus / Data: Mar 01 settembre 2020 alle 12:06
Autore: Egle Patanè / Twitter: @eglevicious23
vedi letture
Print