Mister Antonio Conte, in occasione del post partita di Udinese-Inter, ha parlato ai microfoni di Inter TV.

L'Udinese che ha giocato per difendersi e trovare il pareggio, al contrario dell’Inter che ha mancato di centrare occasioni importanti, pur dominando la gara. 
"Sì, è stata una partita molto dura e fisica. Sapevamo di incontrare una squadra compatta e difensivamente ben organizzata, hanno fatto la loro gara, cercando di non perderla. Noi avremmo potuto e dovuto essere più precisi sotto porta, segnando i piani degli avversari sarebbero cambiati e sarebbe stato tutto più semplice”.

Chiudiamo il girone d’andata con 41 punti: tanto lavoro è stato fatto, ma manca ancora tutto il girone di ritorno.
“C’è tutto un girone di ritorno da giocare. Dovremo continuare a lavorare duro per migliorare, soprattutto nella qualità dell’ultimo passaggio, che diventa essenziale in gare come questa. Oggi siamo stati imprecisi li, avremmo potuto fare meglio”.

Non avrebbe fatto calcoli per uomini in occasione del match con l’Udinese e così è stato; adesso testa al derby e alle rotazioni.
“Bisogna pensare subito ai quarti di Coppa Italia contro il Milan, inizieremo subito da domani a prepararla”.

Sezione: Focus / Data: Sab 23 gennaio 2021 alle 21:00 / Fonte: inter tv
Autore: Stefano Carnevale Schianca / Twitter: @SchiancaStefano
Vedi letture
Print