Riccardo Burgio dice addio all'Inter dopo dodici anni di militanza. Ceduto la scorsa estate all'Atalanta, ma rimasto agli ordini di Armando Madonna in Primavera per un'altra stagione, il centrocampista classe 2001 si trasferisce in prestito all'Avellino. "L’Us Avellino comunica di aver raggiunto con l’Atalanta l’accordo per il trasferimento in biancoverde, a titolo temporaneo, del calciatore Riccardo Burgio - si legge nella nota pubblica dalla società irpina -. Nato a Magenta (MI) il 5 maggio 2001, il centrocampista è cresciuto nelle giovanili dell’Inter prendendo parte, nelle ultime due stagioni, al campionato Primavera 1 ed alla Uefa Youth League. “Riccardo è un ragazzo di assoluta prospettiva - ha affermato il direttore sportivo Salvatore Di Somma - si tratta di un giovane duttile che si è fatto valere anche in campo internazionale con numerose presenze nella Youth League. Le sue qualità aumentano il tasso tecnico della nostra squadra. Sono felice che il suo esordio in un campionato professionistico avverrà con la maglia dell’Avellino".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Mar 08 settembre 2020 alle 22:26
Autore: Mattia Zangari / Twitter: @mattia_zangari
Vedi letture
Print