Ai microfoni di TMW Radio, Andrea Stramaccioni ha commentato la decisione della Juventus di tagliare gli ingaggi di tecnico e giocatori: "E' un bellissimo gesto da parte dei calciatori, che dimostrano di comprendere la situazione e l'eventuale difficoltà in cui potrebbe versare il club senza altri introiti in questo momento". L'ex tecnico di Inter e Udinese parla poi della possibilità di sostituire Rolando Maran sulla panchina del Cagliari: "Sono amico di Walter Zenga e sono contento per lui. Conosco il presidente Tommaso Giulini, è una dirigenza che stimo molto. Sono contento per lui ma dispiace per Maran, che è uno dei più bravi. Non so cosa è accaduto alla squadra, quindi faccio solo un grande in bocca al lupo a Zenga".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Lun 30 marzo 2020 alle 17:21
Autore: Christian Liotta / Twitter: @ChriLiotta396A
Vedi letture
Print