L’ex centrocampista nerazzurro, Antonio Sabato è intervenuto ai microfoni di Radio Sportiva ed ha parlato anche di Inter. Ecco le sue dichiarazioni.

Su Icardi: 
"Vuole andare solo dove vuole lui, quindi che vada alla Juve in cambio di Dybala, altrimenti resti a casa a guardare gli altri. Le potenzialità economiche dell'Inter sono altissime, quindi fa bene a farlo restare in disparte nel caso”. 

Su Dzeko e Sanchez: 
"Con Dzeko l'Inter sarebbe stata da scudetto, mentre Sanchez è più un'incognita. È un ripiego in partenza, vedremo se Conte saprà ritrovarlo”.

Su Barella: 
"Insieme a Sensi sono molto interessanti, due acquisti italiani e di criterio. La società ha preso il meglio sulla piazza. Nella mediana a tre con Brozovic sono rapidi e pressano, oltre ad essere molto aggressivi”.

Sul mercato, le difese e il prossimo campionato:
"All'Inter manca ancora un attaccante, servirebbe tanto un Dybala trequartista. Come prima punta c'è solo Lukaku. La difesa del Napoli ha la garanzia Koulibaly, Manolas non mi convince. Singolarmente, alla Juve ci sono grandi difensori. Godin all'Inter è una garanzia assoluta: per i primi due posti vedo Juve e Inter, poi il Napoli”.

Simone Chiocchi

VIDEO - WANDA E MAURO LASCIANO LA FESTA DI LAUTARO: "SI'" SARCASTICO ALLE DOMANDE SU UNA NUOVA AVVENTURA

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Ven 23 Agosto 2019 alle 16:21
Autore: Redazione FcInterNews.it / Twitter: @Fcinternewsit
Vedi letture
Print