Nell'intervista concessa ai microfoni di TMW, Ernesto Paolillo, ex amministratore delegato e direttore generale dell'Inter dal 2006 al 2012, si è soffermato anche sulla prima stagione a Roma di José Mourinho che, dopo la qualificazione alle semifinali di Conference League ai danni del Bodo/Glimt, secondo molti è 'obbligato' a vincere il torneo: "Non so, ha una squadra che non è funzionale a Mourinho e che non ha scelto lui, quindi non credo sia obbligato. Però la Roma è capace di vincere questa competizione, perché è migliorata anche nelle lacune tecniche e Mou ha dato una mentalità vincente al gruppo.

Il portoghese ha dimostrato ancora una volta di avere il fiuto per le coppe, per me sta facendo benissimo. Per l’affetto che ho per lui mi piacerebbe che si potesse esprimere con una rosa più competitiva dall’anno prossimo".

Sezione: Ex nerazzurri / Data: Sab 16 aprile 2022 alle 20:18
Autore: Daniele Alfieri / Twitter: @DanieleAlfieri7
vedi letture
Print